SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE ENOGASTRONOMICA

Formazione ISO 21001 - Corso online Comunicazione e Narrazione enogastronomica - critica gastronomica e food blogging - dal 31 gennaio 2023

230.00

Seleziona la quantità:

Condividi il corso:

Descrizione

Corso online Comunicazione e Narrazione enogastronomica – la complessa arte della critica enogastronomica e del food blogging

 

Questo corso rispetta gli standard ISO 21001:

Sistemi di gestione dell’organizzazione educativa.

Il Diploma rilasciato per questa formazione è spendibile su tutto il territorio europeo ed internazionale

con certificazione UNI ISO 21001.

La certificazione, rilasciata da ITCP su questo corso Sommelier Italia,

ha valore internazionale riconosciuto in 164 paesi nel mondo, grazie alla progettazione

ed erogazione di percorsi professionali secondo i criteri richiesti.

L’attestazione ha quindi valore ufficiale secondo gli standard ISO sia in Italia che all’estero

e permette un upgrade dei crediti nei concorsi pubblici.

Pertanto come certificazione, la presente ha valore maggiormente esteso

rispetto a tutti gli altri corsi forniti sul territorio nazionale senza ISO.

 

Il corso giunge alla sua quinta edizione, rivisto ed implementato dal Prof. Nunzio Quatela, per stare ancora di più al passo con i tempi. Unico e originale nel suo genere, questo percorso formativo è stato ideato tra il 2020 e il 2021 dalla docente Elsa Menegolli con l’intento di elevare la professionalità dei servizi offerti, del brand aziendale e personale, per affrontare le sfide di ogni giorno in campo professionale. Elsa Menegolli nasce come professionista enogastronomico e si rapporta costantemente con i produttori ed i ristoratori per migliorare il servizio e la qualità aziendale. Come recensore e mystery guest ha sviluppato la giusta sensibilità comunicativa che la porta a testare prodotti e servizi a 360°

 

7 serate Online : 14 ore

Date :  31 gennaio + 7 – 21 – 28 febbraio + 7 – 14 – 21 marzo 2023 (7 martedì sera)

Orario : 19:00 – 21:00 su piattaforma online Zoom

 

Chi è il critico gastronomico? Come diventare critico gastronomico?
Il critico gastronomico è un professionista che scrive di gastronomia.
Assaggia e giudica i piatti, il vino abbinato e il servizio del ristorante. Scrive con competenza una recensione professionale per raccontare il locale e i motivi per cui varrebbe la pena farci una visita (o meno).

Non basta riuscire a mettere insieme qualche parola e postare online. Oggi saper raccontare il vino e l’enogastronomia diventa un lavoro complesso ed organizzato, che va curato nei minimi particolari, senza lasciare nulla al caso.

Essere professionisti della comunicazione parte da alcuni elementi di base che vanno appresi ed allenati. Lo spirito è quello di dare grande flessibilità al gioco della comunicazione e riuscire ad interpretare il nostro interlocutore in modo empatico.

Per diventare critico gastronomico servono passione, energia, professionalità e voglia di fare.

Perché partecipare a questo corso?

Comunicare correttamente il proprio vino, raccontare il produttore dalla parte del Sommelier, recensire un locale, un vino, un piatto :  sono alcuni degli elementi di fondo di questa MasterClass che non pretende di essere del tutto esaustiva sull’argomento ma stende una mappa, un valido orientamento sulla comunicazione e il solido branding.

I nostri corsi sono dedicati ai professionisti della gastronomia e del vino e il nostro intento è quello di fornire le competenze per attrarre il pubblico comunicando il prodotto con professionalità e meticolosità. Copywriting, empatia, branding e narrazione sono parte di queste competenze che rendono il singolo professionista un esperto che sta un passo avanti e riconosce le potenzialità del mercato.

 

A chi è dedicato questo corso?

  • Sommelier
  • Produttori di vino
  • Enotecari
  • Enogastronomi
  • Ristoratori
  • Food Blogger
  • Maître
  • Influencer
  • Scrittori
  • Addetti alle vendite
  • Chef
  • Giornalisti
  • Semplici appassionati

 

Hai qualche domanda? Scrivici subito : corsi@sommelieritalia.it

CHIUSURA ISCRIZIONI : 26 gennaio 2023

Le lezioni sono in diretta online con i docenti e vengono registrate per potere essere riviste in caso di assenza o di problemi di connettività internet dei corsisti.

 

Programma :

Lezione 1 con Nunzio Quatela

Aspetti fondamentali della comunicazione.

Comunicazione efficace.

Dizione italiana.

 

Lezione 2 con Nunzio Quatela

Espressività.

Empatia e ascolto attivo.

Congruenza della comunicazione.

 

Lezione 3 con Nunzio Quatela

Le regole di base per attrarre.

Immedesimazione e professionalità.

Recensioni e critica gastronomica. Come fare una critica gastronomica?

Analisi di mercato.

Branding e Brand Identity.

 

Lezione 4 con Nunzio Quatela

Marketing attraverso la comunicazione professionale.

Creare contenuti online : copywriting vs. marketing.

I fondamenti del blogging.

Gestione di un blog personale.

Food blogger o influencer?

Influencer marketing : siamo tutti influenzatori, ma pure tutti influenzati.

 

Lezione 5 con Nunzio Quatela

Etica e credibilità in rete.

Le professioni del futuro : il Mystery Guest.

Il valore dell’incognito.

Narrare di gusto e sensi.

Organizzazione del lavoro e mappe mentali.

 

Lezione 6 con Nunzio Quatela

Gestione dei social network.

Struttura sito e blog.

Il Food Porning, ovvero mangiare con gli occhi.

Stilismo Fotografico e Food Photography.

Presentazione progetto finale.

 

Lezione 7 con Elsa Menegolli e Nunzio Quatela

Ripasso generale.

Prova generale di apprendimento del percorso formativo.

Test di verifica orale.

 

***

 

Durante il corso saranno assegnati dei compiti per allenare quanto appreso durante le lezioni. I compiti dovranno essere inviati in segreteria all’indirizzo corsi@sommelieritalia.it entro la domenica sera precedente la lezione.

 

 

 


 

Il Corso sarà attivato ufficialmente al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni. Qualora non dovessero esserci sufficienti iscrizioni, le quote eventualmente anticipate saranno prontamente restituite.

** N.B. le lezioni sono in diretta online con i docenti e saranno registrate. In caso di assenza, vengono fornite per ripasso e recupero.

 

Costo : Euro 230,00 euro (esente iva)

 

Per qualsiasi informazione contattaci scrivendo a corsi@sommelieritalia.it o Whatsapp 351 692 9718

 

DocentI: 

Nunzio Quatela

Nunzio Quatela, classe 1967, Sommelier, comunicatore enogastronomico e Beer Ambassador. Nella vita si occupa di consulenza commerciale import Cina da una ventina d’anni a beneficio di clienti italiani nel settore beni di largo consumo. Pugliese, vive nella zona a nord di Bari, Corato per la precisione. La passione per i vini nasce nel 2012 allorquando inizia un percorso formativo che lo porta a conseguire la qualifica di Sommelier AIS nel 2014 e Degustatore Ufficiale AIS nel 2018. Si susseguono sin da allora diversi corsi intermedi nello stesso settore per poi ampliarne l’orizzonte nel 2018/2019 con le qualifiche WSET 2 wine and spiritseWSET 3 wines. Frequenta anche il WSET 2 spirits, settore distillati, nonché vari percorsi formativi di comunicazione in senso ampio e narrazione enogastronomica nello specifico. Ha fatto anche parte per quattro anni di seguito del Panel di Assaggio Vini di Puglia, Abruzzo e Molise per una importante Guida Vini nazionale. Di recente approda al settore birre artigianali con un percorso formativo da beer sommelier e beer ambassador. Ama coltivare entusiasmo e relazioni personali lasciando che la formazione continua e i testi specialistici contribuiscano a tenere attiva la mente e calde le emozioni.

 

Elsa Menegolli     

       

Sommelier con il “Culto del Gusto”, Wine Educator & Beer Taster. Giudice sensoriale, nasce come assaggiatore vino e ben presto diventa docente nelle principali associazioni italiane. Con il tempo si interessa allo studio dell’analisi sensoriale approcciando anche distillati e birra artigianale. Ha un’esperienza pluriennale in campo didattico e comunicativo. Tiene corsi di degustazione a vari livelli in Italia e all’estero. Wine Consultant, si occupa di comunicazione e formazione a sommelier ed operatori del mondo vitivinicolo, gastronomico ed enoturistico. Iscritta nell’elenco ufficiale Esperti della Regione Veneto per le Doc e le Docg e nell’elenco nazionale dei Tecnici ed Esperti degli Oli di Oliva Vergini ed Extravergini. Capo Panel della commissione internazionale Rating Food & Beverage di Tesori d’Italia. Diploma internazionale in Scienze e Tecnologie del Cioccolato. Ha unito gli studi sull’enogastronomia a quelli di comunicazione, life coaching, mental coaching sportivo e benessere perfezionandosi in nutrizione, discipline olistiche e bionaturali. Scrive online ma soprattutto insegna, visita, si informa, apprende costantemente. Attualmente è uno degli unici degustatori italiani multi-matrice con specializzazioni, anche a livello internazionale, su cioccolato, miele, caffè, tè, formaggi, salumi, acque minerali. Con base in Valpolicella, promuove l’enoturismo e i prodotti italiani all’estero.

Il suo motto è “L’occasione arriva a chi è ben preparato”.

 

Il libro consigliato per la partecipazione al corso è “Scrivere di Gusto

Lo potete trovare anche in formato Kindle scaricabile da Amazon.it

Un libro per professionisti del gusto e comunicatori, scritto da un professionista d’eccellenza : Valerio M. Visintin

«SCRIVERE DI RISTORANTI E PRODOTTI ALIMENTARI NON È UN ESERCIZIO CHE SI ESAURISCA NELLA SFERA DELLA CRITICA GASTRONOMICA

Per fare critica gastronomica occorrono competenze tecniche per valutare cibo e ristoranti. Ovvio, ma non basta.
La grammatica di questo mestiere è articolata e complessa. Bisogna calcolare il giusto distacco nei confronti delle materie e delle persone che sono oggetto del nostro giudizio, promettere e mantenere lealtà assoluta nei confronti dei lettori, praticare ogni giorno la disciplina del coraggio delle proprie opinioni. In queste pagine cercheremo di insegnare l’etica oltre che la pratica di un lavoro bellissimo.
Realizzato in collaborazione con gli allievi della scuola di critica gastronomica etica Scrivere di Gusto, questo libro offre a studenti, scrittori, giornalisti (professionisti e no) o semplici appassionati di gastronomia e divulgazione l’opportunità di conoscere i meccanismi di una professione (o semplice passione) in cui teoria e pratica sono indissolubilmente integrate.

 

Photo credits www.scriveredigusto.it

 

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio